A Fabio, 5 aprile 2009.

lunedì 11 febbraio 2008

Barcollo, ma non mollo.

Niente da fare. Qui invece di stare meglio stiamo peggio. Ma come al solito, ovvero niente di definitivo. Voce cavernicola (novita' odierna), spossatezza diffusa, testa pesante.... Insomma, un catorcio. Gia' essere riuscito a fare la spesa oggi e' stato eroico. Riuscire a prendere -tra il resto- 3 bottiglie di olio e metterle nel carrello e' stata un'impresa. Non vi dico infilarle nel sacchetto, mettere la spesa in auto e da li' portarla su in casa. Ho sudato piu' che a Klagenfurt.

E' stato decisamente piu' facile guardare un film di Ozpetek nel pomeriggio. Normalmente non guardo questo genere di film, anzi... Credo che a pensarci bene raramente vedo un film in tv (neanche i blockbusters), e sara' piu' di un anno che non andiamo al cinema... Pero' con Carla ammalata e a letto, Sky Cinema e' una tentazione irresistibile. Ieri sera Notte prima degli esami (leggero ma carino...) e oggi Saturno contro. Un film pieno di attori famosi (Stefano Accorsi, Luca Argentero, Ambra Angiolini, Isabella Ferrari, Margherita Bui....), ma che dura il doppio di quello che dovrebbe durare. Ed e' di una lentezza che ricorda certi film francesi.

Spero solo che questo malessere o degeneri del tutto (influenza, bronchite, polmonite insomma, si decida) o passi in fretta: mica posso andare a Tempe con la giustificazione, no? Ah, si' perche' di questo passo scopriro' qual e' il limite minimo di allenamento per affrontare e finire un IM...

Ehi, voi che mi leggete.... guardatevi attorno, che come mito sto sbiadendo....
Barcollo, ma non mollo.

3 commenti:

vaiagile ha detto...

Tieni duro IK, anch'io dopo l'acquathlon di Roma mi sono ammalato. Prima virus (grande debolezza e febbre strisciante) poi batteri (mal di gola, tosse, ecc.). Sto risolvendo con dosi da cavallo di cefalosporine.

shark ha detto...

ehi fede, fermati! statti in casa fino a sabato sera. Fatti una terapia pesante sti 4giorni e al massimo domenica riprendi la bike....si lo so a dirlo è facile, ma star fermi.... in gamba!
pasquale

Ironfrankie ha detto...

Grazie, grazie, e' dura stare in casa a guarire, ma sara' anche molto dura riprendere, mi sa.