A Fabio, 5 aprile 2009.

martedì 10 luglio 2007

SFR

SFR, Salita Forza Resistente, quell'allenamento di bici che aiuta a migliorare le prestazioni in salita. Era un bel po' che non ne facevo, e stamattina, dopo la gara di domenica, ed il potenziamento di ieri in palestra con il coach, mi e' sembrato opportuno testare eventuali progressi. Cosi' partito da casa ho fatto un po' di colli, via Gandino, via dei Sabbioni (costeggiando i Giardini Margherita), via Putti fino all'Istituto Rizzoli e poi in Via San Mamolo e su per Via dell'Osservanza, che di solito abbandono quasi subito per fare Via Petrarca e raggiungere Via Casaglia (luogo deputato per le SFR bolognesi) attraverso via Saragozza.

Oggi ho tirato dritto. Ho fatto il "muro di Bologna". Trattasi di 1,26 km con una percentuale media del 9,9% (max 14,5%). Dapprima con un allegro 34-21, poi verso la fine anche il 34-27 era troppo duro, ma ce l'ho fatta. Bene, benissimo. Anche perche' non mi reputavo in grado di farcela. Da li' preso il tempo per il "Trofeo della Tajadela", senza troppo glorificarmi, ho preso via Gaibola, via del Genio e sono arrivato su Via Casaglia.

Ho effettuato le mie 4 SFR di circa 2 km, 2 seduto (50-17 e 50-15) e 2 in piedi (50-16 e 50-14) sempre con buona cadenza (intormo alle 40 rpm) , precedute e seguite da 2 salite in agilita' (34-27) a 85-90 rpm. Infine la salitona in agilita', via del Genio, 1,62 km al 9,2% medio. Stasera a nuoto affogo.

2 commenti:

G.Monetti ha detto...

Un piccolo link può sempre essere utile. Ciao

http://www.endas.rimini.it/articoli/le_ripetute.htm

IronFrankie ha detto...

Grazie Giuseppe! Non conoscevo questo sito, e questi utilissimi esercizi. Io mi affido alla buona o cattiva sorte, ovvero agli "ordini" del coach. Il quale -comunque- non si discosta molto da queste indicazioni. Ad esempio le ripetute "dietro motore" (punto 4) devo farle dietro a lui. Che arriva anche ai 47/48 kmh. Almeno, questo e' il mio massimo, finora. Perche' lui non era neanche sudato/affaticato...
Ciao!
IF