A Fabio, 5 aprile 2009.

domenica 22 luglio 2007

Update!

La cernita delle foto richiede piu' tempo del previsto, (sono quasi 200, che in 5 giorni rappresentano un record, o quasi, per me!) e quindi intanto aggiorno sugli ultimi allenamenti.
Sono stato a Riccione, questo week end, mentre a Bologna la temperatura stazionava ben oltre i 35°, e dopo un riposo meritato, venerdi, sabato ho optato per una mini nuotata (10 minuti in mare senza muta) mentre il nuovo compagno "di merende", Stefano, un new Ironman finisher (Zurigo), che non puo' bagnarsi per via della M puntinata appena tatuata sul polpaccio, mi ha gentilmente invitato ad un giro di bici oggi.

Dopo averlo ripetutamente avvertito delle mie scarsissime capacita' ciclistiche, rispetto alle sue (ha fatto 5 ore e 40 a Zurigo!) ha voluto lo stesso farmi compagnia, e quindi ci siamo incontrati stamattina alle 8 e 13 sotto il mio buen retiro marittimo, e siamo partiti per un giro Riccione-Pesaro e ritorno, passando per il Siligata (GPM) all'andata e la panoramica al ritorno. Con sosta caffe' a Firenzuola di Focara (GPM del ritorno). In pianura ci sto anche, a ruota, 35, 36 all'ora li tengo senza troppo fiatone, ma i problemi sorgono appena la pendenza sale oltre lo 0,5 per cento. Al Siligata mi ha dato un minuto e mezzo, e non solo lui. Al ritorno, per quella via nervosa di sali scendi che e' la panoramica San Bartolo, ho buscato sverniciate a destra e a manca da drappelli di ciclisti scatenati e per nulla remissivi.

Un po' meglio sull'Adriatica da Misano a Riccione, quando si e' messo davanti a tirare ai 38 con un garbino (naturalmente contrario) che seccava il sudore addosso. Insomma ho trovato un altro bel motore con cui allenarmi, se avra' la pazienza di aspettare che io progredisca ad un livello accettabile. Intanto, lo ringrazio per gli innumerevoli consigli che mi ha regalato, ne faro' tesoro e -prometto!- imparero' in fretta. Ciao, Stefano ;-)

Per la cronaca lo stesso giro fatto l'anno scorso avevo tenuto una media di poco superiore ai 20 all'ora, oggi e' stata di 25 spaccata.

Ah, poi devo dare i numeri ...

Settimana del 8-15 luglio:

SWIM: 4800 m
BIKE: 86,77 km

Questa settimana:

SWIM: 3100 m
BIKE: 174,55 km

2 commenti:

FABIO ha detto...

aaaa buongiorno,sono un ex atleta che per puro caso si è imbattuto in questo simpatico blog.Devo farti i complimenti,riesci a tenere sempre aggiornato quello che fai dai semplici allenamenti alle gare-imprese. Per quanto mi riguarda ho fatto solo sprint e olimpici,un paio _poi per lo studio universitario ho dovuto abbandonare gli allenamenti e le gare,troppo impegnativi ...cmq se vuoi visitare il mio blog:
fabioagnolin.blogspot.com...devo aggiornare la mia carriera sportiva ,in vista del prossimo debutto, ad occhio e croce il prossimo anno.Ritornerò,promesso.buona giornata campione.

IronFrankie ha detto...

Ciao Fabio e grazie! E' sempre piacevole sapere di essere seguiti (i java form di statistica a fondo pagina sono illuminanti) ma ancora di piu' e' ricevere commenti -sia positivi, sia negativi. La mia vena scribacchina, pari solo alla quella logorroica, mi fa star male al pensiero di non lasciare traccia nel blog quotidianamente, o quasi. Spero di rincontrarti sui campi di gara quanto prima, per me e' impensabile anche solo il pensiero di non fare un triathlon o una gara sportiva quanto piu' posso. Ho aperto una finestra fissa del mio Opera browser sul tuo blog.
Ciao, e grazie ancora,
Federico